MandorlaEdizioni

Settimo Ciclo Lunare 2024

Sabato 6 Luglio

Luna Nuova in Gemelli

Domenica 21 Luglio

Luna Piena in Sagittario entra in Capricorno alle 12,25

Settimo Ciclo Lunare 2024
Nono Ciclo Anno Lunare

Aria Fuoco Terra

Io Comunico

Come nuvola
esprimi il tuo sentire

Leggerezza

In questo Ciclo Lunare:

22 Luglio Maria Maddalena

25 Luglio Giorno Fuori dal Tempo

2 Agosto Lammas, Abbondanza

L’Energia di questo Ciclo Lunare ci richiama alla leggerezza e all’apertura a soluzioni inedite e a esplorazioni al di fuori della nostra zona di comfort per poi radicare le nostre azioni con determinazione e consapevolezza. Lammas ci invita a riflettere sui nostri progressi e a ringraziare Madre Terra e la nostra Vita per i suoi doni.

Le Energie della Luna Nuova

Gemelli – Energia di Aria

Gemelli è governato da Mercurio, il messaggero degli dèi, che incarna la comunicazione, la curiosità e l’intelletto. Sotto questa influenza, le nostre menti si aprono a nuove possibilità e connessioni, facilitando il dialogo e la comprensione reciproca. È un momento ideale per apprendere nuove competenze, espandere la nostra rete di contatti e abbracciare cambiamenti che ci conducono verso una crescita personale e collettiva. Questa Energia ci invita a essere versatili e adattabili, a muoverci con leggerezza e agilità attraverso le sfide e le opportunità che si presentano. I Gemelli ci ricordano che la vita è un flusso costante di esperienze e che la nostra capacità di adattamento e innovazione è fondamentale per navigare con successo attraverso le tempeste e le calme della nostra esistenza.

Le Energie della Luna Piena

Sagittario – Energia di Fuoco

Capricorno – Energia di Terra

L’Energia che transita dal Sagittario al Capricorno rappresenta un passaggio fondamentale per portare stabilità e radicamento ai nostri movimenti, siano essi esterni o interni. La Luna Piena in questo periodo ci dona un prezioso senso di equilibrio, permettendo che ogni azione sia intrapresa con consapevolezza e centratura. Il Sagittario, con la sua Energia di Fuoco, ci ispira a esplorare, a espandere i nostri orizzonti e a seguire i nostri ideali con entusiasmo e passione. È un segno che incarna l’avventura, la ricerca di significato e la connessione con una visione più ampia della vita. Tuttavia, questa spinta verso l’esterno necessita di una base solida per poter essere realmente efficace e sostenibile. Ed è qui che interviene il Capricorno, con la sua Energia di Terra, a portarci radicamento e struttura. Questo segno ci ricorda l’importanza della disciplina, della responsabilità e della determinazione. Il Capricorno ci insegna che per realizzare i nostri sogni e le nostre aspirazioni, dobbiamo costruire fondamenta solide e lavorare con costanza e dedizione. La transizione dal Sagittario al Capricorno ci invita dunque a bilanciare l’entusiasmo e l’idealismo con la praticità e la stabilità. È un momento per prendere le ispirazioni elevate del Sagittario e ancorarle nella realtà concreta del Capricorno. Questa sinergia ci permette di muoverci avanti con fermezza, consapevoli delle nostre radici e dei nostri obiettivi, e di manifestare i nostri progetti con una solida determinazione. L’energia radicante di questa Luna Piena ci offre la possibilità di stabilizzare i nostri movimenti, sia interni che esterni. Ci aiuta a mantenere la centratura necessaria per agire con chiarezza e intenzione. È un tempo per rafforzare le nostre basi, per consolidare le nostre risorse e per avanzare con una fiducia ben fondata nei nostri passi.

25 Luglio | Giorno Fuori dal Tempo

Il Giorno Fuori dal Tempo viene celebrato in tutto il mondo dal 1992. Il 25 Luglio, data gregoriana corrispondente al Giorno Fuori dal Tempo, è il 365° giorno dell’anno nel Calendario delle 13 Lune. Quest’ultimo è uno standard di misura armonico del tempo che divide l’anno solare in 13 mesi di 28 giorni ciascuno, e costituisce pertanto un calendario perpetuo di 52 settimane perfette, che danno un totale di 364 giorni. Il 365° giorno, il Giorno Fuori dal Tempo, non rientra nel computo dei giorni della settimana, o del mese – è un vero e proprio Giorno Fuori dal Tempo, rappresenta il ponte di passaggio tra la fine e l’inizio di un nuovo ciclo del SOLE, cioè di un nuovo anno. Per tale ragione, questa giornata speciale è il momento per cancellare i debiti, perdonare, e festeggiare la vita attraverso l’arte e la cultura.

IL TEMPO NON È DENARO, IL TEMPO È ARTE E NOI SIAMO L’ARTE INCARNATA NEL TEMPO

Si tratta quindi di un tempo di transizione in cui cadono gli schemi, sfumano le vecchie credenze e si affaccia il nuovo, potenzialmente molto positivo se sapremo rispondergli con la coerenza del nostro cuore. Oggi possiamo scegliere il domani che desideriamo vivere, sintonizzandoci sulla frequenza del cuore. Questo giorno speciale, energeticamente uno dei più forti dell’anno, è il momento corretto per lasciare andare vecchie programmazioni non più utili, per coltivare la propria spiritualità o per festeggiare la vita attraverso l’arte e la cultura. In ogni caso, dovrebbe essere celebrato da ogni individuo in maniera “insolita” e genuina, per via delle possibilità energetiche presenti quel giorno.

2 Agosto | Lammas, Abbondanza

Lammas, conosciuta anche come Lughnasadh, è la festa che segna il culmine dell’Estate e la prima delle tre celebrazioni del raccolto. Questo momento magico dell’anno è intriso di abbondanza, rappresentata dai cereali dorati, dalle rigogliose verdure e dalla vasta gamma di frutti che la Terra ci offre generosamente. È un tempo di gratitudine e celebrazione per i frutti del nostro lavoro, per ciò che è stato seminato, curato e finalmente raccolto. Madre Terra, con la sua infinita generosità, ci dona abbondanza e prosperità, e noi rendiamo omaggio ai suoi doni.

Lammas è anche un momento di riflessione e bilancio. Mentre gustiamo i frutti della stagione, possiamo prendere un momento per considerare i nostri progressi e valutare ciò che abbiamo realizzato. È il tempo per fare le prime scelte, per pianificare e prepararsi al Viaggio verso l’intimità e il raccoglimento dell’Inverno. In questo periodo, possiamo riflettere su ciò che ha funzionato e su cosa potrebbe essere migliorato, prendendo decisioni consapevoli che ci guideranno nei mesi più freddi.

La festa di Lammas ci invita a connetterci profondamente con la Terra e con il Ciclo Naturale della Vita. È un momento per riconoscere la simbiosi tra noi e la Natura, per apprezzare la bellezza del ciclo del seminare e raccogliere, e per rendere grazie per l’abbondanza che ci circonda. Celebrando Lammas, ci ricordiamo che ogni atto di semina porta alla raccolta, e che ogni raccolto è un testimone del nostro impegno, del nostro lavoro e della nostra collaborazione con le Forze Naturali.

Questa celebrazione ci prepara anche a entrare in una fase di introspezione e pianificazione per il futuro. Mentre godiamo dei doni dell’Estate, cominciamo a guardare avanti, considerando come possiamo conservare e utilizzare le nostre risorse per affrontare i giorni più corti e freddi dell’anno. È un tempo di gratitudine, ma anche di saggezza e preparazione, un’opportunità per onorare il passato e guardare con speranza e determinazione al futuro.

Fonte: Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT

Illustrazioni di

I transiti della Luna riportati sono quelli reali nelle Costellazioni Zodiacali e sono ricavati da un confronto fra le tabelle dei transiti siderali del sito www.astroseek.com e il programma astronomico Stellarium e si riferiscono alle ore 00,00 del giorno, a parte nei giorni di quarto di Luna (Nuova, Primo Quarto, Piena, Ultimo Quarto) in cui fanno riferimento all’orario della Luna stessa.

Potrebbe interessarti anche...

Tutte le nostre pubblicazioni sono stampate su carta 100% riciclata.

Le carte sono stampate su carta 100% ecologica.